orizzonti macchine agricole per vigneti

Scalzatore ventrale MITO

Codice prodotto 103601L

Scalzatore interceppo ventrale compatto

Mito con accessorio rotofresa
Mito con accessorio lama estiva
MITO con Dischiera scolmatrice
Il modello scalzatore ventrale MITO Orizzonti, rappresenta sicuramente quella tipologia di macchina per la lavorazione interfilare del terreno che garantisce grazie al suo particolare alloggio sulla trattrice ottime visibilità di lavoro, parallelamente ad una più cinica e precisa pulizia del sotto pianta rispetto a qualsiasi altro scalzatore.

Tutto questo viene permesso dal semplice ed efficace sistema di montaggio dello scalzatore MITO installato nel sottopancia della trattrice, grazie ad un sistema di aggancio rapido, garantisce solidità e affidabilità durante la lavorazione in qualsiasi situazione di terreno.
Lo scalzatore ventrale MITO si contraddistingue per la sua struttura compatta ma al tempo stesso solida e robusta che permette lavorazioni interfilari di vigneti e/o frutteti di almeno 250 cm.

Come tutte le macchine interfilari Orizzonti, anche lo scalzatore ventrale MITO permette il montaggio di tutti gli accessori per la lavorazione del terreno come dischiere scolmatrice e colmatrice, rotofrese, lame sarchianti, aratrino e altro.

L’impianto per il funzionamento dello scalzatore MITO di serie è di natura idraulica a 5 funzioni con rispettivo distributore a leve da installare sulla trattrice, con la peculiarità di poter gestire anche il funzionamento dei motori (on/off motori) dei vari accessori applicati alla macchina. L’olio necessario per il funzionamento dovrà essere fornito per queste tipologie di macchine direttamente dalla trattrice, o a richiesta tramite una centralina idraulica da applicare posteriormente. A richiesta è possibile installare sulla medesima macchina un efficace impianto elettroidraulico a 5 funzioni (compreso sempre di ON/OFF motori) il quale grazie ad un semplice joystick possiamo gestire tutte le differenti movimentazioni di cui la macchina dispone.
La scelta dell’ impianto elettroidraulico, come avviene per quasi tutte le macchine di produzione Orizzonti, risulta essere obbligatorio (secondo normative C.E) qualora ci si trovi a lavorare con trattrici cabinate, ove il distributore idraulico a leve non può essere più alloggiato.

Richiede 180 bar di pressione a 30 lt/min.

Elenco completo degli attrezzi interfilari interceppo
  • Movimenti idraulici: sfilo laterale, alzata e inclinazione testata interceppo, richiamo tastatore d’emergenza manuale, on/off motori
  • Testata interceppo idraulica
  • Carrello con ruote di rimozione e messa a riposo
  • n° 2 innesti rapidi al trattore